,

Noi non discriminiamo: parte il Servizio Civile presso Sportello del Consumatore

Il 15 gennaio presso Sportello del Consumatore ha preso avvio il progetto di Servizio Civile Universale denominato “Noi non discriminiamo” in collaborazione con Arci Servizio Civile.

Il progetto prevede un periodo di 12 mesi di partecipazione di ragazzi under 29 anni a tutte le attività dell’associazione di consumatori, oltre ad un training specializzato sul consumerismo affidato ad esperti del settore.

Per noi che abbiamo sempre creduto nelle capacità dei giovani – dichiara il Presidente Stefano Vignolo – possiamo offrire un’esperienza molto formativa e siamo orgogliosi di aver ottenuto anche per il 2020 l’approvazione del nostro progetto di livello nazionale.

Lo Sportello del Consumatore possiede la qualifica di Ente attuatore di Servizio Civile dal 2003 ed è giunto all’ottava edizione del bando nazionale, cui si aggiungono altre quattro edizioni del Servizio Civile Regionale.

Lo Sportello ha ospitato oltre 40 ragazze e ragazzi, sia di cittadinanza italiana che extracomunitaria, alcuni dei quali sono rimasti nelle fila dell’associazione raggiungendo anche meritati ruoli dirigenziali. 

L’associazione è pure convenzionata con l’Università degli Studi di Genova per periodi di tirocinio (con o senza crediti formativi) e con scuole secondarie del comprensorio per brevi esperienze di stage aziendale.