Articoli

, ,

L’economia circolare dalla lotta alla plastica alla difesa dei prodotti locali

Infopoint e laboratori dei consumatori liguri a Orientamenti

Genova 11/11/2019 – Anche quest’anno le associazioni liguri dei consumatori saranno presenti al Salone Orientamenti, dal 12 al 14 novembre, al Porto Antico di Genova come lo sono stati al Festival della Scienza appena concluso.

I volontari delle associazioni saranno ad Orientamenti insieme all’Unicef con un infopoint dedicato all’importanza della raccolta della plastica e alle buone pratiche per limitarne l’utilizzo. 

Presso l’infopoint, situato in zona Bigo e aperto per tutta la durata di Orientamenti, sarà posizionata PAANDAA, in grado di ricevere bottiglie e flaconi di plastica: conferendo gli oggetti in plastica il cittadino otterrà eco-punti con valenza di buono sconto spendibili negli esercizi convenzionati, nel pieno spirito dell’economia circolare.

SCOPRI TUTTI I DETTAGLI SU PAANDAA GREEN ECO BONUS

Nel corso della tre giorni al Porto Antico, i consumatori insieme all’Istituto Agrario Marsano realizzeranno alcuni laboratori di degustazione di prodotti locali come olio e pesto. 

Entrambe le iniziative sono promosse nell’ambito del progetto “Dal solco al sole: economia circolare per un consumo eco sostenibile”: l’obiettivo è quello di sensibilizzare ed educare i giovani al rispetto per l’ambiente e sui temi della sicurezza alimentare e della tutela del Made in Italy e delle eccellenze enogastronomiche del territorio

 

,

Energie rinnovabili e agricoltura innovativa al Salone Orientamenti

Green Economy, nuove professionalità nella produzione di energia, energie rinnovabili e agricoltura innovativa: ne abbiamo parlato al Salone Orientamenti di Genova il 16 novembre, con un convegno dallo stesso nome del progetto che l’Istituto Ligure per il Consumo conduce  da alcuni anni insieme all’Istituto Agrario Marsano:” Dal Solco al Sole”.

Quali sono le principali sfide che attendono le nuove generazioni in ambito economico e ambientale? Che cosa s’intende per economia circolare? Che ruolo avranno le nuove fonti di energia? A rispondere a queste domande sono stati alcuni tra i principali esperti del settore in ambito produttivo ed accademico, da Kate Raworth, economista inglese teorica del modello “Doughnut Economics”, a Federico Campione di Energy Solution – ENI e Luigi Galimberti, imprenditore e fondatore del progetto Sfera, la serra idroponica più grande d’Italia.

Vedi qui tutti i relatori

Punto di partenza della discussione è stata l’esperienza tutta genovese del primo impianto solare a torre che, proprio all’Istituto Marsano, fu sviluppato a metà degli  anni ‘60 e che oggi, grazie al progetto Dal Solco al Sole, è stato recuperato e aperto a studenti e visitatori come esempio delle opportunità che le energie rinnovabili possono offrire al futuro.

L’evento è stato realizzato nell’ambito del Programma Generale di Intervento “Informaconsumatori Liguria” approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Scopri di più sul progetto Dal Solco al Sole